Italiano

COMUNICAZIONE ELETTORALE PER I CITTADINI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO

lunedì, 08 gennaio 2018

Il cittadino italiano residente all'estero può optare, entro il 31 dicembre dell'anno precedente a quello previsto per la scadenza naturale della legislatura, per votare in Italia, presso le sezioni elettorali del comune nelle cui liste elettorali è iscritto, per i candidati che si presentano nelle circoscrizioni del territorio nazionale. L'opzione si esercita con una comunicazione scritta indirizzata al Consolato di residenza. (art.4, 1° comma, l. 27/12/2001 n.459). Qualora l'esercizio del diritto di opzione non sia ancora avvenuto, per effetto dell'avvenuto scioglimento anticipato delle Camere, può esercitarsi entro il 10° giorno successivo all'indizione delle elezioni (intendendo con ciò la data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto presidenziale di indizione) cioè entro il prossimo 8 gennaio 2018 utilizzando il modello allegato.